STUDIO OSTEOPATIA CRANIALE E TRATTAMENTO COLICHE INFANTILI

ARTICOLO ORIGINALE : Studio osteopatia craniale e trattamento coliche infantili. (LINK)

Valutazione preliminare sull’impatto dell’osteopatia craniale come sollievo per le coliche infantili.

(Autori: Clave Hayaden, Brenda Mullinger)

Sommario:

Questo studio/trial si è posto l’obiettivo di verificare, per quanto possibile, i benefici dell’ osteopatia su neonati affetti da coliche. Sono stati valutati in totale 28 bambini. I neonati sono stati divisi a metà in due gruppi. Un gruppo ha ricevuto trattamenti di osteopatia cranio-sacrale, l’altro gruppo non ha ricevuto nessun tipo di trattamento ma è stata semplicemente osservata l’evoluzione del problema nel tempo.

Criteri di inclusione:

  • Età compresa tra 1-12 settimane di vita
  • Non dovevano mai aver ricevuto nessun trattamento osteopatico
  • Mostrare chiari sintomi di coliche del lattante
  • Visita Pediatrica negativa (escluse altre possibili patologie)

TRATTAMENTO

Sono state applicate ai bambini delle manipolazioni personalizzate, ovvero sulla base delle specifiche “disfunzioni osteopatiche” trovate. I trattamenti sono stati somministrati sempre dallo stesso stesso osteopata, con una frequenza di una volta a settimana per 4 settimane.

Criteri di Valutazione:

Calcolati sulla base di un foglio di valutazione che hanno compilato i genitori, sono stati registrati in un diario impostato sulle 24h, il tempo speso in totale dai bambini:

  • Piangendo
  • Dormendo
  • La necessita di stare in braccio/essere cullati

Risultati:

Una progressiva e molto significativa riduzione è stata registrata tra la 1° e la 4° settimana, per quanto riguarda il pianto nelle 24 ore, è stato rilevato un P<0.001 nei bambini trattati. Allo stesso modo si è potuto osservare un significativo miglioramento del tempo speso per dormire (P<0.002) Non sono state evidenziate grosse variazioni su questi due parametri nei bambini del gruppo di controllo. Globalmente la riduzione del pianto è stata il 63% e il 23% rispettivamente per i il gruppo trattato osteopaticamente e per il gruppo di controllo. Il miglioramento del sonno è stato invece rispettivamente 11% e 2%. I bambini trattati inoltre, hanno richiesto meno “cure parentali” del gruppo di controllo. In conclusione questo studio preliminare si evince che il trattamento osteopatico craniale può in effetti aiutare i bambini con coliche. Gli autori stessi infine suggeriscono di ampliare la ricerca aumentando il numero dei bambini, degli operatori e con uno studio double-blind.

INFORMAZIONI UTILI

Questo è il riassunto/traduzione di uno studio fatto in UK nel 2006. Potete trovare l’articolo completo in inglese sul seguente link: www.sciencedirect.com

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condividi

Condividi questo post!